in

A fuoco la prigione degli oppositori politici a Teheran (it.euronews.com)

Un incendio di grandi dimensioni è divampato sabato nella prigione di Evin a Teheran dove sono rinchiusi prigionieri politici e attivisti antigovernativi nella capitale iraniana. Un alto funzionario della sicurezza ha detto che i prigionieri hanno dato fuoco a un magazzino pieno di uniformi carcerarie, causando l’incendio. Ci sono stati scontri tra i detenuti di un reparto e il personale della prigione. Per molto tempo sono stati avvertiti colpi di arma da fuoco.

Questo post è stato creato con il nostro modulo di invio semplice e piacevole. Crea il tuo post!

Cosa ne pensi?

Inserito da Diwan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iran, continua la solidarietà. A Roma: "Ci controllano anche (www.rainews.it)